Skip to content
CHI

Bartosz Tiedemann

Bartosz, migliore amico di Jonas Kahnwald nonché suo confidente di lunga data, è l'unico a sapere che quest'ultimo si sta sottoponendo a un trattamento psichiatrico. Comunica al resto della scuola che il suo amico si è recato in Francia per partecipare a un programma di scambio culturale. Durante questo periodo, Bartosz inizia a frequentare Martha Nielsen.

Bartosz è l'unico figlio di genitori benestanti. Suo padre Aleksander è direttore della centrale nucleare e sua madre gestisce il Waldhotel Winden. In apparenza arrogante, in realtà è una persona piuttosto insicura.

L'incontro con Noah

Dopo la scomparsa di Erik Obendorf, Bartosz si reca alle grotte di Winden per fare man bassa delle sue scorte di droga. Trova uno smartphone che non riesce a sbloccare. Il telefono squilla improvvisamente e Bartosz pensa che sia lo spacciatore di Erik. Accetta di incontrare l'uomo, che dice di chiamarsi Noah.

Noah introduce Bartosz all'idea del viaggio nel tempo e gli parla di alcuni eventi che accadranno nei prossimi giorni a Winden. Quando tutto accade esattamente come previsto, Bartosz si allea con Noah.

Noah spiega che ci sono due gruppi in lotta per il controllo del viaggio nel tempo. Dice di essere dalla parte giusta mentre la nonna di Bartosz, Claudia Tiedemann, partecipa al lato oscuro. Quale sarà il ruolo di Bartosz in questa vicenda?

Spoiler alert
Spoiler

Stagione 2 : Episodio 1

Tutto solo

Nell'estate del 2020 Bartosz comincia a preoccuparsi seriamente della madre malata. Martha rompe con lui perché pensa che le stia nascondendo qualcosa. A quanto pare Bartosz lavora per Noah in gran segreto ma ne è intimorito.

Spoiler alert
Spoiler

Stagione 2 : Episodio 5

Bartosz il viaggiatore del tempo

Noah consegna a Bartosz una macchina del tempo e successivamente lo conduce alle grotte di Winden. Una volta lì, Bartosz incontra Martha e Magnus Nielsen insieme a Franziska e Elisabeth Doppler. Magnus riesce a sopraffare Bartosz, che viene legato dagli altri. Gli chiedono cosa stia facendo, ma Bartosz rifiuta di rispondere.

Il gruppo lo lascia nella grotta durante la notte. Il giorno dopo, Bartosz svela loro di possedere una macchina del tempo. Gli altri non gli credono finché non li porta con sé nel 1987. Tuttavia non riesce a riconquistare la fiducia dei suoi amici e Magnus si appropria della macchina del tempo.

Spoiler alert
Spoiler

Stagione 2 : Episodio 8

L'ultimo giorno del ciclo

Quando scopre che Katharina Nielsen è in possesso della macchina del tempo, Bartosz va su tutte le furie. Noah aveva predetto un esito diverso. Cerca invano la macchina insieme a Franziska e Magnus.

Il terzetto è invece rintracciato dallo Straniero. Usano la sua macchina del tempo per fuggire poco prima che l'apocalisse si abbatta su Winden.