Skip to content
CHI

Agnes Nielsen

Agnes Nielsen è una visione celestiale: una donna attraente, dotata di eleganza e di uno stile cosmopolita decisamente rari per la cittadina di Winden. Nel 1953, lei e suo figlio Tronte arrivano in città e alloggiano nella casa di Doris ed Egon Tiedemann. Agnes racconta a Doris della propria infanzia a Winden e del defunto marito, un pastore che, secondo la stessa Agnes, non era esattamente un brav'uomo. L'amicizia tra le donne si trasforma ben presto in una relazione clandestina.

Spoiler alert
Spoiler

Stagione 2 : Episodio 3

Tradimento e intrighi

Agnes è effettivamente cresciuta a Winden. Da giovane incontra il pronipote Jonas Kahnwald che compare improvvisamente nel 1921. La donna, ex membro della società segreta Sic Mundus, lasciò l’organizzazione in seguito ad alcune divergenze con suo fratello Noah e l’organizzazione stessa.

Mantiene i contatti con Claudia Tiedemann, acerrima nemica di Sic Mundus. Quando incontra Noah nel 1954, Agnes fornisce al fratello informazioni su Claudia ed esprime il desiderio di ricongiungersi al gruppo segreto.

Spoiler alert
Spoiler

Stagione 2 : Episodio 8

Fratricidio

Agnes riesce infine a rientrare tra le grazie di Sic Mundus. Si trova nel quartier generale sotterraneo quando Noah sfida Adam e lo minaccia con una pistola, ma l'arma si inceppa. Allora Agnes prende l’arma e spara al proprio fratello con l'approvazione di Adam.