Skip to content
QUANDO

1986/1987

I bambini passano accanto alla scuola di Winden appena costruita su biciclette e ciclomotori BMX, facendo spuntini con barrette di cioccolato Raider e ascoltando "99 Red Balloons" con i loro walkman. Winden è una tipica cittadina della Germania occidentale - e completamente dipendente dal suo unico principale datore di lavoro: la centrale nucleare. All'indomani del disastro di Chernobyl, la centrale ha attirato un'ondata di critiche, facendo pressione sulla sua nuova direttrice Claudia Tiedemann. La scomparsa di Mads Nielsen nell'ottobre del 1986 contribuisce a un crescente senso di incertezza.